Nuova interfaccia AdWords, ne vogliamo parlare?

Milano, 10 Agosto 2017

Non so a voi ma a me la nuova interfaccia di Google AdWords non piace, mi sembra non migliorativa, ma peggiorativa rispetto a quella vecchia.
E la cosa è molto strana perché Google dice di mettere in pista le nuove versioni dei suoi prodotti sulla base dei feedback che riceve, e quindi mi sembra molto strano che tanta gente abbia dato dei feedback che alla fine hanno portato a questa interfaccia.
Passo subito a degli esempi concreti per spiegarvi i motivi del mio commento piuttosto negativo sulla nuova interfaccia, scusate se sono esempi uno qui e uno là, ma uso quelli che mi vengono in mente in modo randomico, senza dare troppo ordine al ragionamento.

Velocità di caricamento

A me sembra che la nuova versione di AdWords ci metta più tempo a caricarsi; sia all’inizio sia nel passaggio da una scheda all’altra.

Menu generale

Il menu orizzontale in alto è sparito ed è stato sintetizzato in 3 puntini verticali; quanto gli piacciono a Google questi tre puntini verticali; li ha messi dappertutto nella nuova interfaccia, tant’è vero che adesso se non sai dove trovare una cosa, clicchi su quei tre puntini per vedere se caso mai s’è nascosta lì dietro; ora, è vero che in un mondo virtuale che va sempre più sul mobile si deve rimpicciolire, stilizzare, ridurre al minimo le forme e le figure ma che 3 puntini verticali possano riassumere le principali voci di menu di un sito mi pare davvero troppo. Google, che dice che a livello di SEO, le cose si devono fare prima per gli utenti e poi per il posizionamento, ora, a livello di usabilità, a mio modo di vedere a messo davanti la tecnologia rispetto agli utenti; siccome la gente naviga sempre più da mobile e dagli smartphone, allora si usano forme stilizzate che non sono neanche intuitive.

Le nuove icone

E qui mi collego (attenzione, forse è l’unico, e l’ultimo passaggio logico di questo articolo) alle nuove icone che imperversano nella nuova interfaccia di AdWords nella parte in alto a destra delle varie schede.
Vi sembra chiaro e intuitivo che questa immagine
Icona colonne AdWords
Voglia dire colonne o conversioni?
E che questa:
Icona segmenti AdWords
Voglia dire segmenti?
A me no, forse l’unica icona che si salva è quella del filtro, abbastanza intuitiva; sui 3 puntini mi sono già espresso.

Posizionamenti

Mi è capitato di far partire un po’ per gioco e un po’ per test, una campagna Display.
Bene, dopo un giorno, come spesso accade alle campagne Display, ho visto che i siti in cui Google aveva pubblicato i miei annunci (qui si che la nuova versione è chiara perché c’è un menu orizzontale in alto in cui c’è la voce chiara Dove sono stati pubblicati gli annunci) non erano molto in target con la parola chiave da me indicata per il marketing contestuale e con la lingua da me indicata.
Allora cercavo di eliminare un po’ di posizionamenti che proprio non mi andavano; nella vecchia interfaccia questo era un giochino molto semplice: bastava selezionare i posizionamenti e poi rimuoverli con la voce appropriata che si trovava nel menu a tendina appena sopra; ora invece no, bisogna cambiare scheda, andare in Esclusioni, cliccare su un grande più bianco su sfondo a cerchio blu (questo si chiaro), cliccare su Escludi posizionamenti, trovare la voce Inserisci più posizionamenti, cliccarci sopra, inserire l’url che vuoi cancellare nell’apposito spazio, cliccare su aggiungi posizionamenti, e cliccare su Salva (che in tutte le finestre di modifica è sempre nascostino sempre un poì in basso…).
Li ho contati: 8 passaggi invece che 2, alla faccia della semplificazione!
Bene questi sono solo alcuni degli elementi peggiorativi della nuova versione, se me ne verranno in mente altri, aggiornerò l’articolo, anzi no, è abbastanza negativo così.
A proposito (uau, c’è un secondo passaggio logico nell’articolo, proprio non me lo aspettavo), mi scuso la per negatività di questo articolo, ma per me, nel caso della nuova interfaccia di AWords, si stava meglio quando si stava meglio.
Per farmi perdonare chiudo con una nota positiva: ogni cambiamento, anche il più peggiorativo, aiuta il nostro cervello a essere sempre più elastico.











E tu, cosa ne pensi della nuova interfaccia di Google AdWords? Per dirmelo, puoi chiamarmi al 342.0210040 o compilare il form qui sotto.
Nome

Cognome

Email

Richiesta


Invia